Aerial mapping (e Wefab) su ArsTechnica

19/12/2013 at 00:35

A maggio ci siamo divertiti un bel po’ con i palloncioni riempiti di elio con cui abbiamo sperimentato l’aereofotogrammetria DIY seguendo le preziose informazioni del progetto Public Lab

ArsTechnica ha approfondito l’argomento della produzione di fotografie  aeree analizzando pro e contro rispetto all’utilizzo in ambito di contro-sorveglianza dei più “cool” (ma anche più problematici) droni.

Nella foto gallery ci sono anche alcune delle foto prodotte durante il nostro workshop!

ArsTechnicaAerialSlideshow

L’articolo analizza (con una prova sul campo) tutto il workflow del processo: dal kite (o baloon) alla mappa.

A nostra diposizione per i prossimi esperimenti anche una nuova app per Android che consente di scattare le foto quando il telefonino-volante si trova in condizioni ortogonali (o quasi) rispetto al terreno. Perfetto per le giornate ventose e turbolente come quella in cui abbiamo scattato noi.

Grazie a Ilaria Vanni per aver smanettato con noi ;)